Portale della Fondazione Opera San Camillo - Onde d'urto - Torino

Onde d'urto focalizzate. Una terapia poco invasiva: come funzionano e che patologie curano

Le onde d'urto focalizzate sono una terapia poco invasiva adatta a curare alcune patologie dei tendini e delle ossa. Permettono di evitare in alcuni casi anche l'intervento chirurgico.

 

Nel campo della riabilitazione accanto alle 4 tradizionali terapie fisiche si sta diffondendo con grandi risultati una terapia innovativa basata sulle onde d'urto extracorporee.

Da circa 20 anni le onde d'urto sono utilizzate in medicina per la frantumazione dei calcoli renali ma è solo da pochi anni che vengono impiegate in Ortopedia per il trattamento di alcune patologie muscolo scheletriche

In Ortopedia e in Fisiatria le onde d'urto sono utilizzate per stimolare un processo di guarigione nelle malattie croniche del tessuto molle o dell'osso e le principali indicazioni sono: 

  • fascite plantare con o senza sperone calcaneare
  • Achillodinia (infiammazione del tendine d'Achille)
  • Sindrome del ginocchio del saltatore
  • Epicondilite radiale e ulnare
  • Bursitis trochanterica calcarea
  • Tendinite calcifica (spalla con calcificazioni)
  • Tendinite della spalla senza calcificazione.

 

Scopri tutte le informazioni utili sulle onde d'urto focali insieme ai nostri medici specializzati

 

Le onde d'urto: come funzionano e come vengono eseguite?

Le onde d'urto sono delle forti onde di pressione veicolate in mezzi come i gas, i corpi solidi o fluidi, che producono estremi cambiamenti di pressione. Le onde d'urto prodotte in medicina devono presentare particolari caratteristiche come ad esempio un picco di pressione dominante di pochi nanosecondi e una pressione massima di centinaia di Mega-Pascal.

Le ricerche fino ad ora eseguite dimostrano che l'onda d'urto extracorporea in Ortopedia ha un effetto biomeccanico. Ciò significa che attraverso l'energia di un onda d'urto vengono stimolati nei tessuti dei processi biologici. Semplicemente si può dire che l'onda d'urto stimola il processo di autoguarigione dei tessuti.

Un ulteriore effetto dell'onda d'urto documentato da studi scientifici è quello antalgico (riduzione del dolore) con la diminuzione dei neurotrasmettitori responsabili della sensibilità del dolore. Nella maggior parte dei casi le onde d'urto extracorporee vengono eseguite ambulatorialmente, non è necessaria l'immobilizzazione dell'arto trattato ed il paziente è libero di tornare a casa al termine della seduta di trattamento.

 

Le onde d'urto: i principali effetti terapeutici

  • Rigenerazione dei tessuti
  • Dissoluzione di calcificazioni
  • Sollievo dal dolore
  • Rilassamento muscolare
Richiedi Online Onde d'Urto
Inserisci i tuoi dati e le tue preferenze di data e orario.

Prenotazione Prestazione Ambulatoriale Privata

 

Prenotazione Prestazione Ambulatoriale SSN

 

  • Telefonare allo 0118199568
    dal lunedì al venerdì
    dalle 9 alle 12
     
  • Telefonare allo 0118199411
    dal lunedì al venerdì
    dalle 9 alle 12
    e digitare il tasto 2

Prenotazione Prestazione Ambulatoriale SSN

 

  • Telefonare allo 0118199568
    dal lunedì al venerdì
    dalle 9 alle 12
     
  • Telefonare allo 0118199411
    dal lunedì al venerdì
    dalle 9 alle 12
    e digitare il tasto 2

 

Il Presidio Sanitario San Camillo: Ospedale Specializzato in Riabilitazione

Siamo un ospedale specializzato in Recupero e rieducazione funzionale (RRF), forniamo attività di riabilitazione intensiva, in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale e in forma privata, rivolta a pazienti adulti affetti da menomazioni e disabilità, acquisite e modificabili, di natura neurologica e mio-osteo-articolare di varia gravità. L'obiettivo del nostro lavoro è quello di favorire e potenziare i processi di recupero dell’autonomia complessiva del paziente, compatibilmente con le menomazioni presenti, attraverso interventi valutativi, diagnostici e terapeutici personalizzati, globali, multiprofessionali e integrati.

Tutta l’équipe riabilitativa si compone di fisiatri, geriatri, consulenza specialistica cardiologica, ortopedica, foniatrica, infermieri professionali, operatori sociosanitari, fisioterapisti, terapisti occupazionali, logopedisti, neuropsicologi, psicologi, musicoterapeuta e assistente sociale: tutti collaborano per un intervento multidisciplinare e completo rivolto al paziente e ai familiari.

Formazione universitaria 

Il Presidio Sanitario San Camillo di Torino collabora con diverse università sia come sede di frequenza per specializzandi, sia come sede di tirocinio per corsi di laurea. All'interno del Presidio sono presenti aule didattiche e tecnologie messe a disposizione degli studenti.

Raggiungerci è facile! 

  • A 15 minuti dal centro della città e facilmente raggiungibile con i mezzi. 
  • Parcheggio riservato nei pressi della struttura a chi è in possesso di prenotazione.