Infermieristica

san camillo torino pubblicazioni

PUBBLICAZIONI

1.     P Montanari, L Garrino. Potenzialità e applicazioni dell’International Classification of Functioning, Disability and Health in ambito infermieristico riabilitativo post stroke: una revisione della letteratura. NEU 2008; 33(4):42-50.

2.     P Montanari, V Dimonte, L Garrino. Il significato dell’esperienza degli studenti infermieri del Corso di laurea dell’Università di Torino nei programmi internazionali di studio: una ricerca qualitativa. International Nursing Perspectives 2011; 10(2):35-43.

3.     P Montanari, P Obbia. Rendere visibile l’infermieristica di famiglia: dalla costruzione al trasferimento della conoscenza. I colori del bianco-Collegio IPASVI di Torino 2011; 4:9-24.

4.     P Montanari, V Dimonte. Ictus cerebrale: studio qualitativo su esperienze e bisogni dei caregivers informali. L’infermiere ON LINE - Sezione Scienze Infermieristiche Gennaio-Febbraio 2012; 49(1):e1-e10.


RELAZIONI

1.     16 giugno 2009: Partecipazione in qualità di relatrice al seminario “Una finestra sull’Europa-esperienze formative a confronto” presso l’Istituto Rosmini (sede Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie di Torino); relazione in  collaborazione con Dott. Ginetto Menarello e Sig.r Pasquale Giuliano sull’infermieristica di famiglia e comunità- “Presentazione del progetto scozzese Community Health Nursing”;

2.     12-13 aprile 2010: Partecipazione in qualità di relatrice al seminario “L’infermiere di famiglia e di comunità: una risposta alle nuove    sfide; esperienze a confronto”  c/o Polo didattico e formativo S.M. a Colle, Lucca-“Presentazione del progetto scozzese Community Health Nursing”;

3.     25-27 giugno 2011: Partecipazione in qualità di relatrice (in rappresentaza del collegio IPASVI di Torino ed in rappresentanza della realtà italiana) all’interno della sessione intitolata “Primary Health Care from FN Perspective: European approach” con un intervento dal titolo “Family and Community Health Nursing: an Italian perspective of services and training” al 10th International Family Nursing Conference- Making Family Nursing Visible: from Knowledge Building to Knowledge Translation presso Kyoto International Conference Center- Kyoto (Japan);

4.     26-27 aprile 2012: Partecipazione in qualità di relatrice al seminario “Strumenti per la valutazione della qualità metodologica degli articoli scientifici” presso Università degli Studi dell’Aquila-Dottorato di Ricerca in Scienze Infermieristiche XXVI ciclo - con un intervento dal titolo “COREQ32 and NICE checklist for qualitative research - strumenti di valutazione dei disegni di studio qualitativi: suggerimenti in vista di una pubblicazione e COPE - Committee on publication ethics – problemi di natura etica nelle pubblicazioni scientifiche”;

5.     16 maggio 2012: Partecipazione in qualità di relatrice al Seminario “Valorizzare l’infermiere di Famiglia per facilitare il cittadino: riflessioni in ambito normativo, etico e deontologico” con un intervento dal titolo: “L’Infermiere di famiglia nel mondo: relazione sulla X Conferenza Internazionale sull’Infermieristica di Famiglia  e sulle esperienze d’eccellenza europee” in collaborazione con la collega Paola Obbia-Presidente dell’AIFEC, seminario organizzato dal collegio IPASVI di Torino presso Università degli studi di Torino, Facoltà di Medicina e Chirurgia San Luigi Gonzaga, Corso di Laurea in Infermieristica.

 

POSTER

1.     5-8 settembre 2010: Presentazione poster ad AMEE 2010. Poster dal titolo: “The meaning of the experience in international study programmes of nursing students from Torino and Cuneo University Undergraduated Nursing Course: a qualitative study” (autori: Montanari P, Garrino L);

2.     4-5 marzo 2011: Presentazione poster al 30° Congresso nazionale A.N.I.N.(Brescia)-La ricerca e gli outcome di salute: i risultati degli infermieri. Poster dal titolo: “I bisogni dei caregiver dei pazienti con ictus cerebrale alle dimissioni e durante i primi sei mesi post dimissione da un centro riabilitativo” (autori: Montanari P, Dimonte V);

3.     7-8 ottobre 2011: Partecipazione all’evento formativo “L’Evoluzione del nursing italiano negli ultimi 150 anni”-Collegio IPASVI della Provincia dell’Aquila, presso Castello orsini-Avezzano, con presentazione poster dal titolo: “L’immagine dell’infermiere in italia: analisi dell’archivio storico di un quotidiano nazionale”(autori: Dante A, Guarinoni M, Montanari P, Dignani L, Lancia L, Petrucci C).


 

Formazione universitaria

Il Presidio sanitario San Camillo di Torino collabora con diverse università sia come sede di frequenza per specializzandi, sia come sede di tirocinio per corsi di laurea. All'interno del Presidio sono presenti aule didattiche e tecnologie messe a disposizione degli studenti.

 

Provider regionale ECM

Il Presidio è Provider regionale ECM sotto la denominazione di Provincia Piemontese Ordine Chierici Regolari Ministri Degli Infermi - Camilliani: organizza corsi di formazione avanzata per il proprio personale e per i professionisti del territorio interessati alle tematiche trattate.