Portale della Fondazione Opera San Camillo - Apri il tuo cuore ai bambini autistici - Torino

Quando entriamo in una casa proviamo sicurezza, protezione, serenità ma...

Cosa prova un bambino affetto da disturbo dello spettro autistico quando entra in una nuova casa?

Le prime cose che nota sono:

uncomodinoconunamacchinadicaffè
chesomigliaall’Africa,unalampada
fluorescentechepulsafastidiosamente,
unagocciadipioggiachebattesul
davanzaleogni2secondi,unventilatore
3palechegirainsensoorario,4mosche
chevolanoinsiemeinsensoantiorario,
unacquariocon5pescirossie3argentati,
unafacciaconlelabbrapiegateall’insù...

Il disagio è così elevato da sentirsi confuso o sopraffatto dal sovraccarico informativo, a causa della percezione di suoni, odori, movimenti, luci, colori e barriere architettoniche.

Una persona autistica, infatti, tende a elaborare le informazioni sensoriali in modo diverso dalla maggior parte delle persone, con un’inclinazione a essere iposensibile o ipersensibile agli stimoli esterni come per esempio luce, suoni, temperatura e superficie degli oggetti.

Insieme possiamo cambiare la vita di una persona autistica e della sua famiglia

Migliorare la qualità della vita di un bambino autistico è però possibile grazie ad un’organizzazione dell’ambiente, in grado di combattere il disagio e i comportamenti disadattivi.

Tutti abbiamo il diritto di sentirci accolti e al sicuro. Garantirlo a chi è più fragile è un atto di gentilezza a cui ognuno è chiamato.

Abitazioni, scuole, palestre ma anche supermercati, luoghi di lavoro e centri per il trattamento dei disturbi sull’autismo: la missione è creare sempre più spazi inclusivi e autism-friendly, ed è un impegno che riguarda ognuno di noi.

È l’obiettivo che noi del Servizio Autismo del Presidio San Camillo, come centro di riabilitazione d’eccellenza regionale, vogliamo raggiungere insieme a voi per offrire nuove opportunità ai bambini e alle loro famiglie.

COME DONARE

Bonifico bancario

Intestato a:
Fondazione “Opera San Camillo”
IBAN:
IT20R0306909606100000142049
BIC:
BCITITMM
Causale:
Donazione a sostegno dei progetti di ricerca del Presidio di Torino

L’impegno del Presidio Sanitario San Camillo con il disturbo dello spettro autistico

Dal 2003 abbiamo attivato il Servizio di Day Hospital riabilitativo specificamente dedicato secondo i riferimenti del Programma di intervento regionale.

Seguiamo i bambini e le loro famiglie occupandoci del loro percorso sanitario di presa in carico istituzionale in collaborazione con le Strutture Complesse di Neuropsichiatria infantile, i Servizi Socio-Assistenziali dei Comuni della città metropolitana e gli Istituti Scolastici

In questi 20 anni abbiamo avuto modo di essere significativamente riconosciuti nella realtà cittadina e regionale per il nostro contributo nei percorsi abilitativi/riabilitativi in rete e in interazione con i Referenti, gli insegnanti e le famiglie con le quali attiviamo attività di formazione attraverso il “parent training”.

L'autismo in numeri

In Italia il numero di bambini diagnosticati all’interno dello spettro autistico cresce ogni anno. Su 60 milioni di abitanti, l’autismo coinvolge direttamente 600 mila persone, e quindi famiglie. Ma indirettamente siamo coinvolti tutti.

La diagnosi di Disturbo dello Spettro Autistico è un evento che mette in atto profondi e destrutturanti cambiamenti nell’organizzazione e nelle dinamiche del nucleo famigliare e che provoca ripercussioni psicologiche, emotive e sociali per la famiglia allargata ampiamente confermate in tutti questi anni.

L’impegno di ognuno per il beneficio di molti: entra a far parte della nuova proposta del Presidio Sanitario

Ti starai chiedendo come puoi essere d’aiuto. Anche tu puoi dare un grande contributo e aiutare le famiglie che vivono in condizioni di profondo disagio.
Come Presidio Sanitario intendiamo proseguire il nostro impegno e migliorare la riabilitazione rendendo più agevoli i luoghi per bambini autistici così da migliorare gli esiti delle terapie e delle attività.

Secondo i dati della ricerca di oggi, si possono strutturare in maniera sempre più mirata gli ambienti e gli spazi dedicati agli interventi psicoeducativi e favorire dunque il raggiungimento degli obiettivi posti.

Abbiamo quindi elaborato una proposta di progetto per rendere più efficace l'attività a favore dei bambini autistici.
 

Stiamo creando una Stanza Multisensoriale d’avanguardia
 

Questa stanza innovativa è completamente dedicata alla percezione del bambino per agevolarlo nell’interpretazione, integrazione e comprensione degli stimoli sensoriali che rappresentano una delle principali aree di alterazione dei pazienti autistici.

Questo ambiente modificato può favorire attività individuali e di gruppo, secondo condizioni più adatte per lo sviluppo relazionale e di scambio del bambino con i suoi pari e con gli operatori.

COME DONARE

Bonifico bancario

Intestato a:
Fondazione “Opera San Camillo”
IBAN:
IT20R0306909606100000142049
BIC:
BCITITMM
Causale:
Donazione a sostegno dei progetti di ricerca del Presidio di Torino

Già in passato grazie al sostegno di persone come te, i nostri progetti sono diventati realtà, aiutando centinaia di persone in difficoltà e a ritrovare la loro autonomia

Grazie alle vostre donazioni, complessivamente circa 70.000 € tra il 2020 e 2021, abbiamo potuto acquisire:

↘ un nuovo apparecchio per le radiografie direttamente al letto dei pazienti ricoverati
materiale per mettere in sicurezza sia gli operatori sanitari che i pazienti nel periodo pandemico più acuto

Nella continuità di quanto abbiamo sinora realizzato, oggi ti chiediamo di partecipare con noi, al fianco dei bambini autistici e delle loro famiglie

Per migliorare è necessario l’aiuto di tutti, anche il tuo. Perché la donazione di oggi continui ad essere la cura e l’assistenza di domani.

Rinnovare gli ambienti significa accogliere questi bambini, prestare la migliore assistenza possibile a loro e alle loro famiglie. Il progetto nella sua complessività vale € 35.600.

Abbiamo già ricevuto oltre € 5.000 con piccole e grandi donazioni da:

↘50

↘100

↘200

↘500

↘1000

Dona e contribuisci anche tu alla crescita di un bambino autistico.

Con un piccolo gesto potremo cambiare la vita di queste persone.

COME DONARE

Bonifico bancario

Intestato a:
Fondazione “Opera San Camillo”
IBAN:
IT20R0306909606100000142049
BIC:
BCITITMM
Causale:
Donazione a sostegno dei progetti di ricerca del Presidio di Torino